ASSOCIAZIONE SPORTIVA TICINESE

CORSA D'ORIENTAMENTO


Ultime News ASTi-CO

27.09.16 -

TMO Lodrino - Attenzione: la partenza per le categorie H10, D10 e OK è anticipata dalle 11.30 alle 11.00!

25.09.16 -

Decisione della giuria in merito al ricorso inoltrato all’ 11. TMO di Pesciüm del 25.9.2016

Un concorrente ha inoltrato ricorso asserendo che il punto nr. 68 non era nella rientranza.

I membri della giuria con le tracciatrici hanno controllato sul terreno e costatato che il punto 68 non era più posizionato nel punto dove era stato posato. Il punto è stato spostato da ignoti di ca. 2 metri sul bordo della rientranza.

Dopo aver valutato il caso la giuria decide che il ricorso viene respinto in quanto le condizioni di gara per i concorrenti non erano palesemente differenti (RECO art. 37):

1.       Il punto era sempre nella rientranza anche se non al centro

2.       Dal punto esatto di posa il punto era ben visibile (distanza ca. 2 metri)


Categorie toccate dalla decisione sono: DB, H14, H16, H50 e H60

La giuria

25.09.16 -

Ultime info 12. TMO / T.L. SCOM ai Monti di Lodrino

25.09.16 -

Annuncio gara 13. TMO Unitas a Vezio

22.09.16 -
19.09.16 -

RouteGadget e SplitBrowser 10. TMO / CTCO Arcegno

18.09.16 -

Ultime info 11. TMO GOLD a Pesciüm

16.09.16 -

Contrariamente a quanto indicato nelle ultime informazioni, il negozio S-Sport non potrà essere presente questa domenica al TMO CTCO ad Arcegno.

15.09.16 -

Classifiche finali Fragori 2016

12.09.16 -

Ultime info 10. TMO / CTCO O-92 ad Arcegno

06.09.16 -

Ultime info Lui+Lei a Barbengo

01.09.16 -

Annuncio gara 10. TMO / CTCO Arcegno - Informazione supplementare

In merito all'annuncio gara pubblicato il 29.06.2016, ricordiamo che secondo l'art. 49 cpv. 2 del RECO. "Chi concorre al titolo di Campione Ticinese deve partecipare individualmente". Per cui chi si iscrive in coppia, se vince, non riceve il titolo.

29.08.16 -

RouteGadget e SplitBrowser 9. TMO CT-Sprint Monte Bré

24.08.16 -

Ultime info 9. TMO CT Sprint ASCO a Bré

21.08.16 -

Sesta Elena Roos nello sprint ai campionati mondiali

Non si è vista molto nella cronaca televisiva della gara sprint dei campionati mondiali in corso a Strömstad in Svezia, tuttavia Elena Roos ha gareggiato molto bene e ha conquistato un eccellente sesto rango nella gara sprint di apertura dei campionati mondiali. Elena Roos si era qualificata con il quinto rango nella batteria C il mattino e poi nel pomeriggio ha dato tutto quanto aveva nelle gambe nella cittadina costiera svedese. Il percorso, non particolarmente difficile e senza i temuti sbarramenti provvisori che avrebbero complicato le cose, è stato affrontato da Elena Roos con grande concentrazione e grinta, che l’ha portata a conquistare il diploma, nella sua prima gara di campionato mondiale élite. La gara, vinta dall’inarrivabile danese Maja Alm, ha visto la capitana delle svizzere, Judith Wyder, conquistare la medaglia d’argento, mentre il bronzo è andato alla sorprendente e pressochè sconosciuta bielorussa Anastasia Denisova. Quarta la russa Vinogradova e quinta l’altra svizzera Rahel Friederich, di un solo secondo più veloce di Elena Roos. Giornata fortunata anche per gli uomini svizzeri, che conquistano l’argento con Daniel Hubmann e il bronzo con Matthias Kyburz.

Cronache e commenti alle gare mondiali su swiss-orienteering e worldofO.

Complimenti da tutti gli orientisti ticinesi a Elena Roos, con l’augurio di continuare la sua striscia positiva di grandi risultati.

Lidia Nembrini

 

20.08.16 -

Annuncio gara Sprint Cup GOV Vallemaggia a Maggia

12.08.16 -

 Ultime info 3. Fragori / 3. Sprint Cup AGET a Dino

Nell'estate avete corso delle 3 o 5 giorni, che saranno mai due sprint una dopo l'altra:
"Fragori" vi scioglie e prepara le gambe per i campionati ticinesi!
11.08.16 -

Annuncio gara 12. TMO / T.L. SCOM a Lodrino

29.07.16 -

Annuncio gara 9. TMO CT Sprint ASCO a Bré

28.07.16 -

Diploma per Tobia Pezzati ai campionati mondiali juniores

Il mendrisiense Tobia Pezzati ha ottenuto nella gara di apertura dei campionati mondiali juniores di Scuol, in Bassa Engadina, il diploma per il sesto rango nella gara sprint, vinta dal compagno di squadra della nazionale rossocrociata, Joy Hadorn. Tobia Pezzati, cresciuto orientisticamente nella Scom Mendrisio, perde 33 secondi sul vincitore ed è restato a 16 secondi dalla medaglia di bronzo. Il sesto rango, in un lotto tanto qualificato di concorrenti, è comunque un eccellente risultato per Tobia Pezzati, che ha dato tutto quanto poteva in una gara nella quale la componente fisica per le salite e il gran caldo l’ha fatta da padrone. Qualche piccola incertezza nell’abbordare i punti di controllo del tracciato che si sviluppava nel nucleo del borgo termale è quanto Tobia Pezzati si può addossare nell’analisi della sua gara. Dopo una primavera non ottimale nella preparazione, la sua condizione fisica attuale non gli ha consentito un risultato migliore. Dalla sua Tobia Pezzati ha avuto il gran tifo degli orientisti ticinesi che lo hanno lungamente applaudito sul podio della cerimonia di consegna dei fiori ai vincitori.

Nella gara long, corsa il giorno successivo al Passo del Forno, nuovamente vinta da Joey Hadorn, che vanta una forma fisica e mentale eccezionale, Tobia Pezzati non ha potuto esprimersi al meglio ed ha chiuso al 26.esimo rango, nella gara che ha visto la squadra Svizzera vincere ben 4 medaglie (oro e argento fra i maschi, argento e bronzo per le ragazze).

Nella prova middle, nuove medaglie per gli orientisti svizzeri, che si sono aggiudicati sia la prova maschile che quella femminile, con Simona Aebersold e Thomas Curiger. Per Tobia Pezzati un 29.esimo rango che non lo soddisfa. Nella staffetta conclusiva, vinta sia dalle ragazze che dai maschi di Svizzera 1, Tobia Pezzati si riscatta con una buonissima prova tutta d’attacco in prima frazione, che lo vede chiudere in ottava posizione per la squadra di Svizzera 2. I suoi compagni di squadra taglieranno il traguardo al quarto rango, ma per la classifica sarà il risultato di Svizzera 1 a valere, con una medaglia d’oro che porta a 12 il totale delle medaglie vinte dai rossocrociati nei campionati mondiali juniores in Bassa Engadina

L’Associazione sportiva ticinese e tutti gli orientisti si congratulano con Tobia Pezzati per l’eccellente risultato nello sprint e gli fanno i migliori auguri per il proseguimento della sua carriera orientistica ad alto livello.

 

Lidia Nembrini

 
2016  2015  2014  2013  2012  2011  2010  2009  2008