ASSOCIAZIONE SPORTIVA TICINESE

CORSA D'ORIENTAMENTO


Ultime News ASTi-CO

24.08.16 -

Ultime info 9. TMO CT Sprint ASCO a Bré

21.08.16 -

Sesta Elena Roos nello sprint ai campionati mondiali

Non si è vista molto nella cronaca televisiva della gara sprint dei campionati mondiali in corso a Strömstad in Svezia, tuttavia Elena Roos ha gareggiato molto bene e ha conquistato un eccellente sesto rango nella gara sprint di apertura dei campionati mondiali. Elena Roos si era qualificata con il quinto rango nella batteria C il mattino e poi nel pomeriggio ha dato tutto quanto aveva nelle gambe nella cittadina costiera svedese. Il percorso, non particolarmente difficile e senza i temuti sbarramenti provvisori che avrebbero complicato le cose, è stato affrontato da Elena Roos con grande concentrazione e grinta, che l’ha portata a conquistare il diploma, nella sua prima gara di campionato mondiale élite. La gara, vinta dall’inarrivabile danese Maja Alm, ha visto la capitana delle svizzere, Judith Wyder, conquistare la medaglia d’argento, mentre il bronzo è andato alla sorprendente e pressochè sconosciuta bielorussa Anastasia Denisova. Quarta la russa Vinogradova e quinta l’altra svizzera Rahel Friederich, di un solo secondo più veloce di Elena Roos. Giornata fortunata anche per gli uomini svizzeri, che conquistano l’argento con Daniel Hubmann e il bronzo con Matthias Kyburz.

Cronache e commenti alle gare mondiali su swiss-orienteering e worldofO.

Complimenti da tutti gli orientisti ticinesi a Elena Roos, con l’augurio di continuare la sua striscia positiva di grandi risultati.

Lidia Nembrini

 

20.08.16 -

Annuncio gara Sprint Cup GOV Vallemaggia a Maggia

12.08.16 -

 Ultime info 3. Fragori / 3. Sprint Cup AGET a Dino

Nell'estate avete corso delle 3 o 5 giorni, che saranno mai due sprint una dopo l'altra:
"Fragori" vi scioglie e prepara le gambe per i campionati ticinesi!
11.08.16 -

Annuncio gara 12. TMO / T.L. SCOM a Lodrino

29.07.16 -

Annuncio gara 9. TMO CT Sprint ASCO a Bré

28.07.16 -

Diploma per Tobia Pezzati ai campionati mondiali juniores

Il mendrisiense Tobia Pezzati ha ottenuto nella gara di apertura dei campionati mondiali juniores di Scuol, in Bassa Engadina, il diploma per il sesto rango nella gara sprint, vinta dal compagno di squadra della nazionale rossocrociata, Joy Hadorn. Tobia Pezzati, cresciuto orientisticamente nella Scom Mendrisio, perde 33 secondi sul vincitore ed è restato a 16 secondi dalla medaglia di bronzo. Il sesto rango, in un lotto tanto qualificato di concorrenti, è comunque un eccellente risultato per Tobia Pezzati, che ha dato tutto quanto poteva in una gara nella quale la componente fisica per le salite e il gran caldo l’ha fatta da padrone. Qualche piccola incertezza nell’abbordare i punti di controllo del tracciato che si sviluppava nel nucleo del borgo termale è quanto Tobia Pezzati si può addossare nell’analisi della sua gara. Dopo una primavera non ottimale nella preparazione, la sua condizione fisica attuale non gli ha consentito un risultato migliore. Dalla sua Tobia Pezzati ha avuto il gran tifo degli orientisti ticinesi che lo hanno lungamente applaudito sul podio della cerimonia di consegna dei fiori ai vincitori.

Nella gara long, corsa il giorno successivo al Passo del Forno, nuovamente vinta da Joey Hadorn, che vanta una forma fisica e mentale eccezionale, Tobia Pezzati non ha potuto esprimersi al meglio ed ha chiuso al 26.esimo rango, nella gara che ha visto la squadra Svizzera vincere ben 4 medaglie (oro e argento fra i maschi, argento e bronzo per le ragazze).

Nella prova middle, nuove medaglie per gli orientisti svizzeri, che si sono aggiudicati sia la prova maschile che quella femminile, con Simona Aebersold e Thomas Curiger. Per Tobia Pezzati un 29.esimo rango che non lo soddisfa. Nella staffetta conclusiva, vinta sia dalle ragazze che dai maschi di Svizzera 1, Tobia Pezzati si riscatta con una buonissima prova tutta d’attacco in prima frazione, che lo vede chiudere in ottava posizione per la squadra di Svizzera 2. I suoi compagni di squadra taglieranno il traguardo al quarto rango, ma per la classifica sarà il risultato di Svizzera 1 a valere, con una medaglia d’oro che porta a 12 il totale delle medaglie vinte dai rossocrociati nei campionati mondiali juniores in Bassa Engadina

L’Associazione sportiva ticinese e tutti gli orientisti si congratulano con Tobia Pezzati per l’eccellente risultato nello sprint e gli fanno i migliori auguri per il proseguimento della sua carriera orientistica ad alto livello.

 

Lidia Nembrini

 
28.07.16 -

Sebastian Inderst ai campionati mondiali

Oltre ad Elena Roos, anche Sebastian Inderst (Gold Savosa) gareggerà ai campionati mondiali in Svezia a fine agosto, con i colori azzurri della squadra italiana. Sebastian Inderst disputerà tutte le prove nel bosco: long, middle e staffetta. Dopo le buone prestazioni ai campionati europei, ecco ora che Sebastian Inderst può partecipare anche alla massima rassegna orientistica mondiale. Per prepararsi alla sfida, Sebastian si allenerà il più possibile su terreni morbidi e nel bosco lontano dai sentieri. In questo senso la sua partecipazione alla gara nazionale sprint di Scuol fra gli Elite è stata solo un intermezzo competitivo corso senza particolari ambizioni di classifica. Le gare boschive della Swiss-O- Week sono invece state per lui degli utilissimi allenamenti per le prove mondiali di Strömstad a fine agosto. Dai difficili terreni engadinesi Sebastian Inderst è uscito con un buon nono rango finale.

L’Associazione sportiva ticinese e tutti gli orientisti si complimentano con Sebastian Inderst per la selezione ai Campionati mondiali e sono sicuri che assieme ad Elena Roos, già da tempo qualificata per la nazionale Svizzera, saprà farsi ambasciatore dell’orientamento ticinese in Svezia.

I campionati mondiali sono in programma dal 20 al 27 agosto e si potranno seguire live sia sul sito dell’evento, che su quello di Swiss-Orienteering, oppure sul sito della Federazione internazionale di C.O. e, per un commento alle gare degli orientisti della squadra italiana, su Fiso.it

Lidia Nembrini

05.07.16 -

Bronzo per Elisa Bertozzi agli EYOC

Elisa Bertozzi ha vinto la medaglia di bronzo nella staffetta dei campionati europei giovanili, che si sono tenuti questo weekend a Jaroslaw in Polonia. La giovane orientista del Gold Savosa ha corso la seconda tratta della staffetta nella categoria D 16, con le compagne Lea Widmer e Eliane Deininger. In un bosco piuttosto difficile, nel quale molti concorrenti hanno avuto problemi per i punti nascosti, Elisa Bertozzi non ha potuto esprimersi al meglio, ma è riuscita a limitare i danni per la squadra, dando il cambio a Eliane Deininger, che è partita alla rimonta delle avversarie, rimonta felicemente conclusa al traguardo con un buon terzo rango, dietro le squadre della Ungheria e della Cechia.

I campionati erano cominciati il venerdì con la gara long boschiva, in un territorio definito continentale, caratterizzato da valloni e parti ripide. In questa prova, il miglior risultato “ticinese” è stato quello Sofia Besomi, che ha concluso al 29.esimo rango fra le D18; Elena Pezzati ha chiuso la long al 40.esimo rango, sempre nelle D 18. Elisa Bertozzi è giunta 42.esima fra le D 16. Grazie al buon risultato della gara long, Sofia Besomi ha potuto correre la staffetta D 18 nella squadra svizzera, in seconda tratta e con le compagne Marcia Mürner e Siri Nyfeler ha ottenuto il nono rango.  Elena Pezzati ha corso invece in un team misto di diverse nazioni e non figura perciò nella classifica ufficiale. Gli svizzeri in generale e anche le ragazze ticinesi hanno avuto poca fortuna nello sprint conclusivo dei campionati europei. Dai tempi realizzati si rileva che si trattava di uno sprint piuttosto corto, nel quale sono stati gli sbarramenti artificiali inseriti dai tracciatori a complicare i percorsi dei concorrenti.

Nelle D 18 Elena Pezzati è stata la migliore delle svizzere, con il 24. rango finale, mentre Sofia Besomi ha chiuso al 41.esimo rango. Nelle D 16 Elisa Bertozzi termina al 51.esimo rango. L’unica medaglia svizzera della giornata è arrivata proprio da Eliane Deininger, che ha conquistato il bronzo. La formazione rossocrociata, guidata anche da Gianni Guglielmetti, ha ottenuto in totale 4 medaglie (1 argento e 3 bronzi).Complimenti a Elisa per la medaglia di bronzo, e a Elena e Sofia per le loro prestazioni.

I risultati completi della gara e gli intertempi si possono trovare sul sito della gara.

 

Lidia Nembrini

 

29.06.16 -

Annuncio gara 10. TMO / CTCO O-92 ad Arcegno

28.06.16 -

Elena Roos ai campionati mondiali

Il 20 agosto 2016 sarà una giornata storica per l’orientamento ticinese. La nostra Elena Roos sarà la prima orientista ticinese al via di un campionato mondiale élite. Swiss-Orienteering ha diramato oggi la lista dei selezionati per WOC 2016, che si terranno a Strömstad in Svezia. Nella lista figura appunto il nome di Elena Roos che correrà lo sprint. Elena si è meritata la selezione sia con l’eccellente risultato ai Campionati Europei 2016 in Cechia, nei quali ha colto un prestigioso sesto rango e relativo diploma e poi con i risultati nelle gare di selezione, tenutesi venerdì in Svezia; grazie al quarto e al secondo rango nei due test sprint Elena Roos stacca il biglietto per i campionati del mondo, assieme ad altre cinque ragazze svizzere.

Sul sito di Swiss-Orienteering potete leggere in italiano la presentazione della squadra svizzera, che punta a ripetere in Svezia l’ottimo risultato d’assieme dei campionati europei. Nel sito personale di Elena Roos potete seguire il suo percorso di avvicinamento a questa selezione per i WOC, percorso fatto di tanti e tanti chilometri di allenamenti, con cartina e senza.

Per l’orientamento ticinese è motivo di grande orgoglio avere un’orientista ai campionati mondiali. Il nostro tifo e la nostra energia l’accompagneranno da vicino e da lontano in questa sua nuova sfida. La vogliamo vedere dopo la sua gara come in questa bella foto: sfinita, ma felice per la sua prestazione.

 

 

In bocca al lupo, Elena, da tutti gli orientisti e da tutti gli sportivi ticinesi.

Lidia Nembrini

13.06.16 -

Ultimissimi posti disponibili al Campo cantonale di CO!

13.06.16 -

Classifiche Fragori dopo 2 tappe

06.06.16 -

Classifiche TMS aggiornate

06.06.16 -

Annuncio gara 11. TMO GOLD a Pesciüm

05.06.16 -

Routegadget e Splitbrowser 8. TMO a Sighignola

05.06.16 -

Ultime info 2. Fragori / 2. Sprint Cup AGET a Torricella

30.05.16 -

Ultime info 8. TMO O-92 a Sighignola

29.05.16 -

Routegadget e Splitbrowser 7. TMO a Carì

29.05.16 -

Articolo sCOOL Cup 2016

2016  2015  2014  2013  2012  2011  2010  2009  2008